Paliotto d’altare raffigurante collegio teatino

collegio teatino

Palermo, Chiesa di San Giuseppe dei Teatini
Manifattura siciliana, sec. XVII – seconda metà

Ricamo, con imbottitura, su supporto in seta, in filo di seta policromo con applicazione di grani di corallo e granati, filo d’oro e lamellare, filo d’argento(dim. 109x310).
Il paliotto realizzato per i Padri Teatini come indica la croce in alto, simbolo dell’Ordine, propone la facciata del collegio teatino di Messina, progettato da Guarino Guarini nel 1660 ed andato distrutto nel terremoto del 1908. Gli ordini religiosi usavano infatti, a quel tempo, durante le festività, rievocare negli apparati effimeri i modelli di prospetti dei loro conventi, sia in chiave autocelebrativa, sia ad esaltazione della vita claustrale.

Bibliografia
- Nunzia Annie Lo Bue Antichi Telai – Roma Palazzo Ruspoli, 2009.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo