Castello di Donnafugata Ragusa

  • Sala degli specchi
    Sala degli specchi
  • Salotto delle signore
    Salotto delle signore
  • Stanza da letto del Vescovo
    Stanza da letto del Vescovo

Il castello conta ben 144 vani e si estende su una superficie di 2500 mq, mentre l’attiguo parco ha un’estensione di circa 12 ettari. Il fabbricato si compone di una base usata per locali di deposito, la cucina, l’ex teatro, la chiesa, mentre a primo piano esistono le zone della foresteria, la zona della rappresentanza ed i salotti. Il restauro delle tappezzerie nelle dimore storiche costituisce un campo d’intervento assai complicato per la complessità propria delle opere in questione. I problemi di conservazione dei tessili d’arredo sono aggravati e accelerati dal lungo perdurare delle condizioni ambientali. Per tutte le sale è stato eseguito un programma di manutenzione e di restauro per conservare un’importante testimonianza aristocratica e storica del nostro passato.

donnafugata-1 donnafugata-thumb-2 donnafugata-thumb-3 donnafugata-5 donnafugata-thumb-6

Scopo iniziale del nostro intervento è stato quello di arrestare il degrado dei tessuti rimasti nelle sale con un trattamento disinfestante. I manufatti mostravano vari stati di degrado. Gli interventi condotti sono stati diversificati tra loro secondo i singoli casi e le necessità specifiche, variando da una semplice manutenzione ad un restauro completo, aventi il compito di restituire freschezza e leggibilità alle stoffe.

Vedi anche: Poltrone Donnafugata  -  Tende Donnafugata

Tag: restaurati gli arredi del castello di donnfugata

 

Torna ai restauri

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo